L’arcangelo degli scacchi

Questo romanzo è il memoriale perduto di Paul Morphy. Cosa spense la fiamma del suo genio, inducendolo a ad abbandonare gli scacchi all’apice della carriera e a ritirarsi in una grigia esistenza di solitudine?

Paolo Maurensig ha pubblicato questo suo lavoro nel 2013.

I 28 capitoli del libro sono contrassegnati dalle mosse di una famosa partita (qualcuno disse: la più bella tra tutte quelle di Morhy) giocata nel 1857 al 1° American Chess Congress a New York nel 1857 durante il match finale del torneo tra  L. Paulsen e Paul Morphy che vinse 6 a 2. Eccola per voi.

Annunci